corrieremeridionale.com

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

La mongolfiera di Macerata Mon Amour pronta a spiccare il volo, al via le iniziative organizzate in nome dell’amore

Pronta a spiccare il volo la mongolfiera di Macerata Mon Amour, il format lanciato dagli assessorati alla Cultura e alle Attività produttive del Comune di Macerata in occasione della festa di san Valentino che rappresenta un atto di amore nei confronti della città, amore declinato in tutte le sue forme e che da domani, fino al prossimo 17 febbraio, animerà il centro storico con un susseguirsi di iniziative, weekend compreso.

Grazie alla collaborazione dei commercianti e delle associazioni cittadine il calendario di Macerata Mon Amour infatti, con un piccola anteprima prevista per domani,  mercoledì 13 febbraio, con “Donna protetta – Difesa personale e femminile”  un appuntamento organizzato dal centro regionale di Psicologia dello Sport in via  Peranda 44 a Sforzacosta alle 21 dedicato a riflessioni e prevenzione in tema di femminicidi e con “I misteri del Tango cancion” che verranno svelati da Ruben Peloni nel corso di un incontro alla biblioteca della società Filarmonica promosso dall’associazione In dance – Accademia del tango sempre alle 21,  entrerà nel vivo giovedì 14 febbraio.

Partendo da piazza Mazzini dove, dalle 10 del mattino fino alle 20, sarà possibile assaporare il meglio del “nettare degli dei” grazie a “Sua eccellenza il cioccolato”, il mercatino a cura delle associazioni Terra e Arte e Gente di strada che rimarrà aperto fino a domenica 17, e partecipare alle creazioni artigianali sull’amore con le associazioni Amanuartes e Di Bolina, salendo nel cuore della città, in piazza Cesare Battisti si troverà il contest grafico “Lascia il tuo pensiero sull’amore” curato dall’Associazione Donatori Midollo Osseo (ADMO) mentre in piazza della Libertà, dalle 16 alle 24, ci sarà “Cabina fotografica Mon Amour”,  a cura dell’associazione Circolo fotografico della provincia di Macerata, dove, chi vorrà, potrà essere protagonista di un servizio fotografico nella sala posa allestita in una cabina.

Alle 18 nella biblioteca didattica dell’Università, all’interno del palazzo del Mutilato, in piazza Oberdan 4,   la CTR  Calabresi Te.Ma. Riuniti metterà in scena il recital per voci, immagini e musica “Plaisir d’amour, chagrin d’amour” mentre alle 18.30, con prenotazione obbligatoria tramite il portale italy to live- next tours, Macerata Culture ha organizzato “Dandoci il bacio più alto del mondo”, la visita guidata alla torre civica con brindisi romantico per sei coppie che potranno ammirare la città di notte.

A seguire, alle 21.30, alla Biblioteca della poesia, in vicolo Costa 10, l’associazione culturale Licenze poetiche ha organizzato “E la tua bocca un’anfora”, una serata dedicata alle poesie d’amore durante la quale sarà possibile visitare l’esposizione di quadri della collezione Poesia di Strada.

Per finire alle 21.30 al Teatro Lauro Rossi un tributo a Fabrizio De André nel ventennale della morte del celebre cantautore genovese. “Ero molto più curioso di te”, il verso tratto dalla canzone autobiografica “Amico fragile”, dà il titolo al concerto spettacolo con il gruppo musicale Le Nuvole con la presenza di Michele Ascolese, storico chitarrista e compagno di viaggio di Fabrizio De Andrè.

Una serata interamente dedicata al “cantautore degli ultimi” con la sua musica, i suoi versi e il racconto di chi con lui ha collaborato per nove anni incidendo gli album ‘Le Nuvole’ e ‘Anime Salve’, e partecipando a tutte le sue ultime tournee.

Ma Macerata Mon Amour è anche food&drink con le varie proposte che i locali del centro storico hanno messo a punto appositamente per la festa dell’amore.  Fino al 17 febbraio da Volverè, in via santa Maria della Porta, 40,  “Dillo con un biscotto per un’intera settimana”,  San Valentino con abbracci, baci di dama e alfajores perché in Argentina la festa dura una settimana ed è dedicata all’amore e all’amicizia con scambio di dolci e abbracci. Il 14 e 15 febbraio  da Spritz & Chips, in via Gramsci 51/A,  a partire dalle 18,30 Spritz & Date – Conosci nuove persone gustando un delizioso spritz. Sempre il 14 febbraio da HAB, in via Gramsci 24, dalle ore 20 San Valentino a lume di candela,  cena a lume di candela per tutti gli innamorati accompagnata dalla dolce musica del pianoforte, all’Osteria dei Fiori invece ci sarà “L’amore e’… viaggiare insieme per scoprire le capitali del gusto”, una serata a lume di candela con menù degustazione dedicato ai migliori piatti europei. Musica e omaggio a tema e in piazza della Libertà “San valentino al centrale.eat”.

Leitmotiv di Macerata Mon Amour è #maceratamonamour, l’hastag con cui partecipare al contest fotografico instagram raccontando l’amore. Al vincitore del challenge sulla pagina instagramacerata un biglietto per un ingresso gratuito con brindisi finale per due persone alla Torre civica.

Info: www.comune.macerata.it

Nessun Commento

Sia i commenti che i trackback sono disabilitati.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Spiacente, i commenti sono chiusi.