corrieremeridionale.com

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

Contaminazione microbiologica ghiaccio tritato: ministero salute segnala rischio

Prodotto venduto in Italia e Malta. Allerta anche del RASFF

Rischio microbiologico. Questo il motivo che ha spinto il Ministero della salute a diffondere un avviso di richiamo di un lotto di GHIACCIO TRITATO – GHIACCIO PER COCKTAILS a marchio POLO NORD ICE CUBES. Come si legge nel comunicato pubblicato sul sito del dicastero, il prodotto in questione è il lotto8130 venduto in sacchetti da kg 2.00 e con scadenza 11/2019. Il ghiaccio  proviene dallo stabilimento dell’azienda POLO NORD ICE CUBES srl, con sede dello stabilimento in via Dell’Artigianato n° 5 a Pastrengo in provincia di Verona. L’allerta è stata diramata anche da RASFF in quanto il ghiaccio è venduto oltre in Italia anche a Malta. A scopo precauzionale e al fine di garantire la sicurezza dei consumatori, Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, raccomanda a coloro che hanno acquistato il prodotto  del medesimo lotto di appartenenza, di NON consumarlo!

Nessun Commento

Sia i commenti che i trackback sono disabilitati.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Spiacente, i commenti sono chiusi.