“Il sole ride” è il nuovo appuntamento della stagione sinfonica FORM » corrieremeridionale.com

corrieremeridionale.com

ingrandisci il testo rimpicciolisci il testo testo normale feed RSS Feed

“Il sole ride” è il nuovo appuntamento della stagione sinfonica FORM

Si chiama “Il sole ride” il prossimo appuntamento della stagione sinfonica della FORM al Teatro Lauro Rossi. L’Orchestra Filarmonica Marchigiana si esibisce venerdì 9 febbraio, alle 21, in un concerto realizzato in collaborazione con l’Associazione Arena Sferisterio come anteprima della stagione lirica 2018 del Macerata Opera Festival.

  Sul podio, il neo direttore musicale del festival maceratese Francesco Lanzillotta ad accompagnare il mezzosoprano Raffaella Lupinacci in un affascinante programma dedicato al rapporto fra l’uomo e la terra che lo ospita.

Un itinerario poetico immerso nel “verde musicale” tra sogni, speranze, rimembranze, idilli. Si parte dall’impressionistica Pastorale d’été di Arthur Honegger, con le sue dolci sensazioni procurate dal sorgere dell’alba nel paesaggio alpino, per passare a sei romanze dannunziane fra le più belle musicate da Francesco Paolo Tosti, alcune delle quali di grande raffinatezza poetico-musicale rispetto allo standard della romanza da salotto in voga all’epoca (come quelle tratte dai cicli Malinconia e Quattro Canzoni d’Amaranta). Chiusura con l’emozionante Canzone dei ricordi di Giuseppe Martucci, dove la bellezza solare della melodia italiana si sposa con il potere evocativo dell’armonia wagneriana.

“Il programma ha un forte legame con il tema del Macerata Opera Festival 2018, #verdesperanza – spiega il direttore Lanzillotta -; la Pastoral d’été “descrive” la natura, profuma di sole, di fiori che sbocciano, ci racconta il volo degli uccellini. I brani di Tosti e di Martucci delineano invece un percorso parallelo a quello dei grandi operisti italiani: rimanendo legati alla vocalità – base portante del Festival – dimostrando come un gran numero di meravigliosi compositori meritano di essere più presenti nelle nostre sale da concerto”.

Biglietto ordinario a 15 euro, ridotto a 12 euro (per gli spettatori fino a 30 anni e oltre 60, per i possessori della Carta Giovani, per le Associazioni musicali, per i Club Services, per gli abbonati alla stagione teatrale AMAT), mentre alle scuole il prezzo riservato è di 4 euro.

Info:  Biglietteria Teatro Lauro Rossi  tel. 0733 230735 | fax  0733 261570 | boxoffice@sferisterio.it

FORM-Orchestra Filarmonica Marchigiana tel. 071 206168 | info@filarmonicamarchigiana.com

Nessun Commento

Sia i commenti che i trackback sono disabilitati.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Spiacente, i commenti sono chiusi.